psicoterapiaPuò capitare di sentirsi in difficoltà o di trovarsi in impasse nell’affrontare i compiti che la vita ci mette di fronte, oppure vivere con disagio alcune situazioni relazionali, affettive e lavorative, manifestando anche sintomi invalidanti.

La psicoterapia è un trattamento che ha l’obiettivo di aiutare la persona a comprendere meglio il proprio funzionamento psichico, il quale si manifesta attraverso i comportamenti e i sentimenti provati.

Questi ultimi, sia che riguardino la propria storia passata o il momento attuale, sono oggetto privilegiato dei colloqui di terapia. L’unica “regola” per il paziente, però, è quella di parlare di ciò che desidera.

Data la sua complessità e la necessità di calibrare il percorso sui bisogni unici dell’individuo, la psicoterapia ha una durata che non può essere stabilita a priori, anche se i suoi benefici possono essere percepiti sin dalle prime fasi di lavoro. La sua frequenza di solito è almeno settimanale. Si tratta di un viaggio complesso, che può portare anche a dover affrontare momenti dolorosi, durante i quali l’attenzione e il rispetto da parte del terapeuta saranno massimi e finalizzati a un superamento positivo delle difficoltà.

L’obiettivo è quello di stare meglio attraverso una maggiore consapevolezza, e talvolta accettazione, dei propri punti di forza e debolezza, con la possibilità di accedere a un reale cambiamento.

Traumi/EMDR >